Siamo di nuovo a parlare dei brand che TechlivingPeople ha scelto per te per colorare e rendere unico il tuo Natale. Chi di voi ha desiderato colorare in maniera pop e un po’ retrò la sua casa per Natale? Beh questi neon di Neonetics sono quello che fa per voi. Dall’indiscutibile qualità, queste sculture sono fatte a mano e rappresentano i temi più classici del natale.

Ad esempio nella nostra selezione potrai trovare l’immancabile Babbo Natale.

Santa-Claus-Neon

 

Fin dal 1989 Neonetics ha offerto centinaia di prodotti ispirati alle luci al neon. La loro ampia collezione comprende orologi, sculture, segnali e altro ancora, e proprio grazie alla luce al neon hanno un colore estremamente vivace. Neonetics produce una lunga serie di prodotti ufficiali per brand come Anheuser-Busch, Coca-Cola, Ford, General Motors, Chrysler, Mopar and Texaco.

Neonetics è dedita all’eccellenza e alla soddisfazione dei consumatori tanto da distanziarsi dagli altri produttori di sculture al neon, proprio  grazie ai loro prodotti innovativi e alla loro creatività. Altro esempio di creatività, anche lui presente nella nostra collezione, è lo snowman, che farà venire voglia anche ai più burberi di scendere in strada sotto la neve e giocare.

Snowman-Neon

Neonetics vuole portare il divertimento del neon dentro la tua casa (o anche nel tuo officio, perché no?). Perché non addobbare il tuo ufficio con Rudolf? Rudolf chi? Ma ovviamente la renna di Santa Claus.

Rudolf-Neon

Piccolo approfondimento riguardo ai neon

La realizzazione delle luci al neon è rimasta la stessa dalla sua invenzione nel 1903. Ogni neon ha bisogno di circa due giorni di lavorazione per essere completato. Ogni tubo al neon è in principio un tubo dritto di vetro, alcuni di questi tubi hanno un vetro colorato. Quando sono spente, queste sculture assomigliano a delle bellissime vetrate murali, come si trovano nelle chiese. I vetri colorati sono molto costosi e sono colorati a mano, mentre gli altri tubi che vengono utilizzati, quando spenti, risultano bianchi. Questi tubi hanno al loro interno un rivestimento in fosforo che rende il gas argon giallo, verde, porpora, bianco, etc.

L’elettricità eccita il gas che quindi illumina il rivestimento in fosforo. Il rivestimento in fosforo del neon può avere diverse combinazioni in modo da donare al neon diversi colori, quindi grazie alla lavorazione artigianale, quando è accesa, ogni scultura può avere diversi colori al suo interno. Ad esempio, le sculture composte da diversi colori sono tutte create con un unico tubo, ma possono consistere di diversi pezzi di fosforo saldati insieme e quindi curvati a mano. Una volta che i tubi sono piegati a mano secondo la forma desiderata, i tubi sono riempiti con un mix di argon e mercurio oppure con del puro gas neon. L’ultimo passo è il cosiddetto bombardamentom, che consiste nel saldare gli elettrodi alla fine del tubo e sono preparati per essere riempiti con il gas nobile attraverso la pulitura con calore ed elettricità (30.000 volts). Vengono poi collegati a una pompa da vuoto, grazie alla quale tutta l’aria viene risucchiata fuori dal tubo, per poi aggiungere i gas e sigillare il tubo. Di seguito sono “burned in” per 24 ore in un trasformatore da 12.000 volt. Dopo di che sono connessi e montati su di una griglia metallica, ed infine della vernice nera è applicata per finalizzare l’aspetto della scultura. Le sculture al neon sono opere artistiche delicate, che hanno molti tubi separati collegati insieme.

Quando un tubo è rovinato, non funziona o è rotto, l’intera scultura smetterà di funzionare. Il motivo sta nel fatto che la corrente elettrica corre in un loop chiuso. Essendo per definizione lampade generate dal gas neon, non ci sono filamenti ed è il gas stesso a condurre l’elettricità, offrendo una calda luce. A volte la lampada può esitare proprio perché è il gas al suo interno che conduce l’elettricità e si muove. “I sintomi peggiori” di questo effetto normalmente scompaiono in 2-3 settimane di utilizzo.
Se non vengono mossi e non subiscono stress, oltre a essere utilizzati ad intermittenza, queste sculture possono durare fino a 50 anni senza dover essere ricaricate. Se invece vengono lasciati continuamente accesi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, la vita media è di 40.000 ore o 4 anni.

Goditi il Natale con i prodotti consigliati da TechlivingPeople.