Noi di TechlivingPeople crediamo fermamente che la casa sia il regno del comfort. E non esiste comfort senza apparecchiature che semplificano e arricchiscono la nostra vita. Non esiste comfort senza elettricità.

L’elettricità è il fluido vitale che permette alle centinaia di apparecchiature che controllano la nostra casa di funzionare, sempre, anche quando noi dormiamo o siamo lontani.

L’elettricità è dunque il sangue che scorre nelle vene che innestano le nostre pareti: caldaia/condizionatore, allarme e video sorveglianza, domotica, rete internet, frigorifero/congelatore, luci, entertainment, fino alle sveglie o gli stand by dei televisori.

Tutto si alimenta con un grande flusso energetico che permea la nostra casa, l’elettricità è la sua linfa vitale.

Per noi (e ancor di più per le generazioni digital native che stanno nascendo) è tutto scontato: ma il nostro comfort non esisterebbe senza elettricità.

Un flusso costoso, che purtroppo il nostro Paese non produce (o produce solo in parte) e che molti ecologisti/idealisti vorrebbero limitare paventando mitici tempi andati dove i consumi erano bassi favoleggiando di decrescita felice. L’epoca d’oro delle candele e dei camini, salvo poi andare in panico se il nostro smartphone va in rosso sulla batteria. Difficile ricaricarlo con il calore di una candela o con la luce della luna.

Quindi l’elettricità ci serve. L’energia ci è utile e non potremmo farne a meno dentro casa, pena la perdita di comfort e di qualità della vita che consideriamo standard irrinunciabile. Direi ormai bisogno primario.

Per comandare l’energia all’interno della casa, sul mercato, ormai da tempo, le aziende hanno cominciato a fare a gara per dare delle serie civili all’avanguardia in termini di design e declinabilità.

Ormai possiamo trovare dall’interruttore monostabile, bistabile fino al touch e ora allo sfioramento. Tutti i produttori offrono una gamma infinita di applicazioni: dalla presa di rete al diffusore musicale. Dalle luci dimmerabili a quelle d’emergenza. E tanto altro ancora.

Il tutto con una fantasia di forme e colori infinita per soddisfare tutti i gusti, le locations e le necessità di design e forme.

Ultimo elemento: tutto questo mondo di prese, interruttori e diffusori, se debitamente progettato in anticipo offre il massimo della sua performance con gli applicativi domotici (vedi i nostri precedenti articoli domotica, un po’ di storia e domotica, questa sconosciuta)

E come al solito, oltre che invitandovi a dare un’occhiata al nostro shop, ad approfondire tutti gli argomenti che trattiamo nel nostro blog, vi suggeriamo sempre di rivolgervi ad installatori professionisti per le vostre necessità domestiche.